Pastura per carpe

Come può un ‘carpista’, effettuare delle sessioni brevi o lunghe, senza sapere che cosa sia la pastura per carpe? In questa pagina abbiamo scritto tutto quello che c’è da sapere.

pastura per carpe

Che cosa è la pastura per le carpe

La pastura per le carpe non è altro che un mix di boilies e altre esche, che vengono buttate in acqua alcuni giorni prima, oppure al momento della sessione. Il motivo per cui si pastura la zona che scegliamo per la pesca è semplice: preparando il pesce a mangiare senza preoccupazioni aumenteranno probabilità di cattura quando butteremo l’amo in acqua.

Come farla fai da te

Molti pescatori di carpe hanno deciso di abbandonare le pasture commerciali e già confezionate, favorendo quelle fai da te. Il motivo è semplice: la pasturazione non è standard, non segue delle regole precise.

pastura carpe fai da te

La qualità è altissima, ovviamente, ma alcune volte potrebbe essere troppo legante da saziare immediatamente il pesce, ecco perché è sempre consigliato diluire con qualche aroma la confezione già pronta. Anche quest’ultimo influisce pesantemente sull’abboccata: molto spesso le confezioni già preparate vengono prodotte alcuni anni prima, poi vengono esposte nei negozi per chissà quanto tempo e.. chi può garantire l’effettivo sapore della pastura?

Inoltre, c’è anche il lato economico: grazie alle pasture fai da te si risparmia moltissimo. Analizziamo quindi le migliori ricette per la pastura da fare a casa.

#Efficenza

  • x1 Scatola di cereali
  • x1 Tazza di farina
  • x2 Cucchiai di zucchero
  • Acqua calda

Prendere i cereali e mescolarli con la farina e lo zucchero. Durante questo procedimento bisogna aggiungere acqua calda e amalgamare per bene il tutto. La consistenza finale deve essere analoga a quella del ‘pongo’.

#Pastura dolce

  • x4 Fette di pane
  • ½ Tazza di burro di arachidi
  • ½ Tazza di mangime per uccelli
  • ¼ Tazza di acqua

Fare due panini al burro di arachidi. Successivamente bisogna prendere il mangime per uccelli ed inserirlo all’interno del panino. Arrivati a questo punto, basta inserire i panini in una ciotola di acqua e mescolare il tutto ottenendo la consistenza desiderata.

# Mais

  • x1 Pane di mais
  • x1 Crema di mais
  • x2 Fette di pane

Rompere il pane in una ciotola e successivamente mescolare tutti gli ingredienti insieme a mano.

Le differenti tipologie

Il mercato mette a disposizione delle esche e degli elementi per la pasturazione davvero di ottima qualità. L’ampia varietà di scelta, per il pescatore meno esperto, può essere un vero e proprio incubo.

Quale pastura utilizzare? Perché?

Un consiglio generale è quella di provare ogni tipologia di pastura, il motivo è semplice. La pesca alla carpa non è una scienza esatta, o almeno le tecniche che sono valide in un lago possono non essere perfette in un’altra zona.

Vediamo quali sono le migliori pasture da utilizzare, basate sulle nostre esigenze ed esperienze.

Semi di canapa

Le carpe adorano i semi di canapa, perché non utilizzarli come pastura? Una piccola quantità di semi è più che sufficiente per pasturare il fondo del lago e ‘circondare’ l’amo. Perché i pesci amano la canapa? Purtroppo, è ancora uno dei misteri del carpfishing, nessuno conosce esattamente la risposta. Forse perché l’odore riesce a propagarsi nell’acqua e loro lo trovano attraente. Magari perché ai pesci ricorda, in dimensioni e consistenza, le lumache acquatiche?

Boilies

Le boilies, proprio quelle che vengono messe all’amo, sono utilizzate da un grandissimo numero di pescatori proprio come pastura.

C’è chi le sbriciola e le inserisce all’interno di un sacchetto in PVC oppure chi le lancia con un’apposita fionda. Qui, a differenza dei semi di canapa, bisognerà scegliere il colore, la forma ed il gusto, anche in base alla stagione dell’anno.

Pellet

Il pellet è una pastura eccezionale nel carpfishing, che viene usata dal 1950. Il modo migliore per spargere il pellet nell’acqua è quello di utilizzare un sacchetto in pvc e legarlo direttamente all’amo quando si lancia. Anche con questa pastura, bisogna provare varie tipologie: non tutte le confezioni vendute sono identiche, sia come gusto che come odore!

Tiger Nuts

Le tiger nuts sono fantastiche. Emanano un odore davvero invitante e le carpe adorano mangiarle! Scopri di più.

Mais

La pastura per eccellenza nei laghi? Il mais.

Il colore, il sapore e la consistenza rende il mais davvero molto attraente per il pesce.