semi di canapa carpfishing

Semi di canapa

I semi di canapa per il carpfishing vengono utilizzati sempre più da milioni di pescatori, infatti garantiscono che la carpa rimanga a mangiare intorno alla vostra esca per ore e ore, non amano altra cosa più di questi semi!

Alcuni credono che la carpa ami i semi di canapa poichè viene scambiata per piccole lumache di acqua che costituiscono ovviamente parte della loro dieta naturale.

I semi di canapa vengono utilizzati tendenzialmente come pastura. Come le tiger nuts, se si sta progettando una sessione di pesca breve quindi l’acquisto di semi di canapa preparato è abbastanza economico. Ma se avete in programma una sessione di due o tre giorni dopo l’acquisto di semi di canapa impreparato è la via da seguire, perchè funziona da un diavolo di un molto più economico. Basta assicurarsi che sia preparato adeguatamente, altrimenti può essere dannoso per i pesci.

Proprio come le tiger nuts, i semi di canapa devono essere preparati con attenzione dato che possono far male ai pesci. Per prepararli in maniera sicura, in primo luogo bisogna aggiungere una pinta di canapa impreparata in quattro litri di acqua, in una grande casseruola e lasciare in ammollo per qualche ora. Il livello dell’acqua nella pentola deve essere 3/4 al massimo. Quindi aggiungere un cucchiaino di bicarbonato di sodio nel mix e portare ad ebollizione per circa 30-45 minuti. Una volta che la scissione ha inizio e diventa bianca, allora è tutto pronto.

Spegnere il fuoco immediatamente e svuotare i semi di canapa dalla pentola e risciacquare con acqua fredda per fermare la cotture dei semi di canapaca da qualsiasi ulteriore. La canapa è quindi pronta per essere utilizzata.

Di semi di canapa in questi giorni può essere condito e aggiunto molte miscele differenti di esca. Un paio di sapori popolari sul mercano sono anans e lampone. Ma ci sono un s acco di diversi aromi che vale la pena sperimentare.

Dai semi di canapa esce un interessante aroma oleoso che viaggia attraverso gli strati d’acqua che la carpa trova irresistibile.

Pro

  • I semi di canapa sono economici se acquistati impreparati;
  • La loro consistenza croccante sono attraenti per la carpa;
  • I semi di canapa possono essere naturalmente preparati in un suo succo o può essere immersi in un attrattore liquido;
  • Può essere anche messo nel congelatore per un uso futuro;
  • Il semi di canapa è una grande esca da sola, ma un esca ancora meglio se utilizzata come parte di una pastura.

Contro

  • L’acquisto di semi di canapa preparata può essere abbastanza costoso;
  • Cucinare e preparare la canapa può essere scoraggiante per alcuni pescatori;
  • Pescare con i semi a lunga distanza può essere un problema.

Conclusioni

I semi di canapa per il carpfishing sono senza dubbio il miglior metodo per pasturare. Quelli non preparati sono una tra le pesce più efficenti ed economiche che si possono utilizzare. Molto probabilmente è una delle poche esche che mantiene la carpa vicino all’esca per ore e ore! Anche se nessuno realmentà sa perchè la carpa ama tanto la canapa, il gusto e la consistenza rendono i semi di canapa un’esca irresistibile.

Lascia un commento